La rivoluzione dei servizi per la tua salute

Centro Flebologico Livornese, una realtà presso la Farmacia Farneti. 31.01.2019

Il “Centro Diagnostica Flebologica Carducci” nasce dalla evidenza che la malattia venosa cronica è una patologia molto comune nella popolazione generale. Questo centro vuole contribuire, insieme ad altre strutture flebologiche pubbliche e private che sono presenti in città, a creare condizioni che aumentino l’attenzione su una patologia molto spesso sottovalutata ma che invece incide tantissimo sulla qualità della vita dei pazienti. Soprattutto le fasi iniziali di questa patologia sono poco studiate e curate. Dal momento che la malattia cronica venosa è una malattia spesso progressiva è proprio nelle prime fasi che andrebbe diagnosticata e curata. In questo contesto dal dicembre 2017 fino all’agosto 2018 a Livorno è stato eseguito, insieme a molte altre città italiane, uno studio epidemiologico sotto l’egida della Società italiana di Flebologia e coordinato dal dott. Alessandro Latorraca. Sono stati arruolati circa 150 pazienti con il coinvolgimento di farmacie comunali e molte private della città. A questi pazienti è stato somministrato oltre che una visita clinica una serie di questionari che indagavano proprio il peso della malattia venosa sulla qualità della loro vita quotidiana. I dati adesso saranno elaborati e potranno così cominciare a dare il reale peso di questa malattia su tutto il territorio nazionale. Il Centro si pone sulla scia di questa iniziativa nel tentativo di intercettare soggetti in fase iniziale di malattia. Presso il Centro sarà possibile eseguire visite flebologiche corredate da eco color Doppler, misurazione della pressione braccio-caviglia, valutazione del linfedema con proposta di eventuale terapia medica o elastocompressiva.